1

Recupero crediti estero più facile con la nuova legge UE

In Italia si parla spesso di recupero crediti, perché sono molte le piccole e medie aziende dello Stivale messe in ginocchio da fatture non riscosse e pagamenti bloccati. In realtà, l’insolvenza non è esclusivo affare nostrano. La crisi che ha attraversato il Vecchio continente ha diffuso questo fenomeno sempre più anche a livello internazionale.

In Europa, secondo i dati diffusi dalla Commissione europea, sono quasi un milione le aziende di piccole e medie dimensioni costrette a fare i conti con l’insolvenza di clienti esteri.

Le normative in materia sono diverse da paese a paese, ma la problematica maggiore nel recupero crediti estero è rappresentata dalla difficoltà a rintracciare e a reperire informazioni sulla solvibilità dei debitori.

Nel 2017 sono entrate in vigore nuove regole comunitarie per uniformare la procedura di recupero crediti estero in tutti i paesi dell’Unione.

La normativa approvata a Bruxelles prevede la possibilità, da parte delle magistrature nazionali, di emettere ordini di preservazione del conto corrente validi in tutti i paesi UE. In parole più semplici, significa che – in caso di mancato pagamento – un’azienda possa rivolgersi alla magistratura del paese del debitore; le autorità nazionali, entro 10 giorni dalla richiesta e dopo aver verificato la legittimità del debito, potranno congelare sul conto corrente del debitore la somma non pagata.

La ristretta scadenza di 10 giorni, nelle intenzioni del legislatore, vuole evitare che il debitore abbia il tempo di spostare denaro da una banca all’altra o da un paese all’altro pur di non pagare.

Per attivare una procedura di recupero crediti estero diventa perciò fondamentale affidarsi a società di gestione del credito con esperienza internazionale, anche per aver subito chiari i costi, i tempi e le probabilità di successo del recupero.

Anche molte banche si stanno muovendo in questa direzione, firmando accordi di collaborazione con agenzie specializzate, in modo da permettere alle piccole e medie imprese clienti di accedere a condizioni vantaggiose al servizio di recupero estero.

Sap business one Bergamo

Sap business one Bergamo: tante idee per nuovi progetti

Usiamo Sap business one Bergamo per aumentare il benessere aziendale

Le piccole e medie aziende di Bergamo e non solo utilizzano Sap Business One per dotarsi dello strumento adeguato a supportare un duraturo percorso di crescita. Stiamo parlando di una soluzione gestionale facile da usare e pensata per consentire alle piccole e medie imprese di operare sul mercato avendo a disposizione gli stessi strumenti delle grandi organizzazioni. Sap Business One Bergamo permetterà di integrare una gamma completa di funzionalità all’interno di un’unica soluzione che vanno dall’amministrazione e dalla gestione di marketing e vendite fino alla gestione di acquisti, produzione e magazzino. Sap Business One a Bergamo è disponibile sia on-premise che on-demand e rappresenta una soluzione davvero perfetta per automatizzare e semplificare la gestione di tutta l’azienda.

Un Sap business One Bergamo che funziona come opera

L’obiettivo dei software gestionali come Sap Business One, a Bergamo come in altre località italiane, è quello di semplificare procedure complesse e di diminuire in modo importante la percentuale di errori affidandosi a informazioni tempestive così da accelerare e supportare la crescita redditizia. Sap Business One Bergamo è molto richiesto dalle aziende in quanto è facile da impostare e utilizzare e può essere personalizzato con il crescere dell’azienda per soddisfare ogni esigenza e superare ogni criticità in tempo reale. Sap Business One Bergamo offre alle piccole e medie imprese la garanzia di tempi rapidi di implementazione grazie ad add-on certificati per la personalizzazione della soluzione e consente di catturare tutte le informazioni aziendali in un unico sistema scalabile. Non solo, Sap Business One è molto apprezzato dalle pmi di Bergamo in quanto accelera sin da subito i processi di business end-to-end e migliora il processo decisionale e la soddisfazione del cliente grazie ad approfondimenti in tempo reale. Si può utilizzare Sap Business One Bergamo anche per potenziare le prestazioni con tecnologia in-memory e per avere un accesso mobile per accedere al software in qualsiasi momento.

A quali soluzioni consentono di accedere le varie tipologie di Sap Business One Bergamo

Le soluzioni di Sap Business One a Bergamo forniscono alle piccole e medie aziende anche tutte le informazioni in tempo reale necessarie per prendere le decisioni migliori in qualsiasi momento e massimizzare i profitti. Insomma con Sap Business One Bergamo le pmi avranno la possibilità di integrare tutte le informazioni aziendali all’interno di un unico sistema così che siano tutte immediatamente accessibili dalle diverse aree dell’organizzazione. In questo modo si potranno finalmente eliminare gli errori come la duplicazione di dati e si potranno ridurre i costi ottenendo così un vantaggio non secondario nei confronti della concorrenza. Con Sap Business One Bergamo le aziende potranno anche velocizzare sensibilmente i tempi di implementazione per poi valutare risultati già dopo poche settimane. Riassumendo le pmi con Sap Business One Bergamo otterranno più tempo da dedicare ad attività strategiche grazie alla semplificazione delle operazioni di routine e soprattutto potranno rispondere in modo rapido alle richieste del mercato sfruttando informazioni facilmente fruibili, chiare e sempre aggiornate. Così facendo si potranno anche abbattere i costi di formazione del personale e soprattutto instaurare relazioni più proficue e durature con clienti e fornitori grazie a un CRM integrato.

App raccolta ordini

App raccolta ordini: ecco il segreto della sua elevata automazione

Una valida app raccolta ordini per funzionare bene deve essere di alta qualità 

Una app raccolta ordini rappresenta la soluzione perfetta per tutte quelle aziende che vogliono utilizzare le nuove tecnologie per accrescere la produttività dei processi commerciali. Utilizzare il digitale per rendere la forza vendite più produttive consente anche a venditori e agenti di concentrarsi unicamente su quelle attività da considerarsi realmente redditizie per l’azienda, ovvero quelle di promozione e di vendita. Una costante diffusione dell’automazione all’interno delle aziende negli ultimi anni ha aumentato esponenzialmente il numero di dati e informazioni a disposizione e anche le possibilità concrete a disposizione. Ad esempio le piccole e medie aziende che decidono di procedere nella meccanizzazione e automazione della forza di vendita con un app raccolta ordini potranno avere sempre a disposizione un quadro delle opportunità aperte, del loro lavoro e soprattutto delle fasi di avanzamento così da poter prevenire in tempo reale gli ordini in arrivo. Non solo, con una app raccolta ordini le aziende potranno anche identificare i punti più importanti dei processi di vendita ed eventualmente evidenziare i colli di bottiglia e le criticità riscontrate.

Quali vantaggi trarranno  le aziende con la app raccolta ordini

Con una app raccolta ordini le aziende potranno anche migliorare chiaramente la capacità aziendale di produrre report di analisi e proiezione e consentiranno al commerciale di lavorare utilizzando metodi razionali che lo aiutino realmente nello svolgimento delle proprie funzioni. L’app raccolta ordini potrà anche consentire all’azienda di monitorare le attività come il numero di telefonate effettuate e di incontri realizzati, così da avere sempre il polso della situazione in ogni momento. Utilizzare una app raccolta ordini non serve solamente a rendere più produttiva la forza vendita ma anche a mettere a disposizione percorsi di automatizzazione utili per ridurre drasticamente gli errori umani e rendere più efficienti i processi di business nella loro interezza. Le aziende che decidono di dotarsi di una app raccolta ordini potranno utilizzare una interfaccia intuitiva che, unita all’usabilità di un dispositivo touch, consentirà di semplificare concretamente il lavoro di agenti e venditori. L’app raccolta ordini deve essere anche adattabile a ogni contesto permettendo ai venditori di avere sempre con sé in qualsiasi momento tutto quello che serve per lo svolgimento ottimale del proprio lavoro, e quindi un unico strumento per listini, cataloghi, CRM, multimedia e anlytics.

Cosa significa, in concreto, usare la app raccolta ordini

Utilizzare l’app raccolta ordini significa anche mettersi in condizione di commettere meno errori in quanto permette  di automatizzare un gran numero di operazioni di back office particolarmente ripetitive e laboriose. Ma utilizzare l’app raccolta ordini per le aziende significa anche alimentare il know-how e sincronizzare gli strumenti della Sales Force Automation con l’ecosistema digitale aziendale così da semplificare la salvaguardia delle informazioni sui client reali e potenziali. Possiamo dunque parlare dell’app raccolta ordini come di una applicazione multipiattaforma mobile o desktop utile per semplificare rapidamente i processi di vendita a cominciare da quelli caratterizzti da politiche commerciali complesse. Facendo un esempio concreto delle sue funzionalità le aziende che utilizzano una app raccolta ordini potranno gestire listini e scontistiche, promozioni e canvas, note d’ordine, la raccolta ordin da Qr/Bar code, la sincronizzazione al sistema Erp e il monitoraggio disponibilità dei prodotti.

Gestionale produzione

Gestionale produzione: decidere di affidarsi a un potente software è importante

Come agisce il gestionale produzione sui meccanismi delle aziende? Ecco la risposta 

Un buon gestionale di produzione può realmente fare la differenza all’interno di un mercato contrassegnato da margini di profitto sempre più ridotti. Un gestionale produzione migliora ogni aspetto del business delle aziende a processo discreto con prodotti di serie, produzione su ordine o su progetto/commessa. Si tratta di una soluzione pensata appositamente per venire incontro alle specifiche necessità delle aziende che vogliono facilitare l’implementazione di innovazioni all’interno dei processi produttivi e nei prodotti stessi. Non solo, il gestionale produzione consente di contenere i costi e i tempi di consegna oltre che di migliorare sensibilmente il servizio ai clienti e aumentare rapidamente la fidelizzazione.

Analizziamo i punti di forza del gestionale produzione

Tra i punti di forza indiscussi di un buon gestionale di produzione c’è la possibilità di migliorare il controllo delle attività aziendali orientato a una migliore presa delle decisioni e di acquisire un completo controllo anche del processo di pianificazione dei materiali. Molte aziende inoltre utilizzano il software gestionale produzione anche per la gestione del ciclo passivo da richieste di acquisto a ordini e controllo fatture passive, del reporting integrato e delle funzionalità complete di gestione magazzino. Di facile e rapida attivazione, il gestionale di produzione offre un kit di preinstallazione con cui è possibile attivare il funzionamento di tutti i principali moduli. Il gestionale produzione è anche la scelta perfetta per ridurre i costi amministrativi e migliorare le procedure razionalizzate di acquisizione dati. Tutte le piccole e medie imprese con un gestionale di produzione potranno avere a disposizione strumenti automatizzati (tra cui anche messaggi di allarme) e procedure di approvazione tramite workflow e gestione delle eccezioni. Insomma, tutte le piccole e medie imprese che hanno preso la decisione di affidarsi a un gestionale produzione hanno potuto ottenere vantaggi concreti come la riduzione delle comunicazioni su supporto cartaceo, una maggiore semplicità di personalizzazione e rapidità di implementazione, e soprattutto una manutenzione semplificata.

Quali conclusioni trarre dal gestionale produzione

Dunque le piccole e medie imprese devono considerare seriamente di rivolgersi a un gestionale produzione in quanto trattasi di uno strumento concreto che consente di prevedere la domanda, di ottimizzare tutto quello che riguarda il magazzino, di controllare i flussi logistici e di produzione e soprattutto di monitorare puntualmente in tempo reale i costi aziendali così da ottenere una visione d’insieme del business e migliorare il processo decisionale.  Il gestionale produzione è anche un sistema Enterprise Resource Planning (Erp) che viene utilizzato dalle piccole e medie imprese per difendere la capacità di competere in mercati sempre più competitivi. Senza uno strumento come un gestionale produzione non solo le aziende sprecheranno risorse inutilmente ma correranno sempre il rischio di commettere errori e imprecisioni che alla lunga potrebbero avere conseguenze negative anche per quanto riguarda la soddisfazione dei clienti. Contenere i costi e abbattere i carichi di lavoro sui dipendenti significherà per le aziende anche aumentare la qualità dei prodotti finali, proprio per questo il consiglio per tutte le aziende che lavorano a processo discreto con prodotti in serie è quello di affidarsi senza indugio a un software gestionale produzione.

Arredamento taverna Lecco

Arredamento taverna Lecco: su quale orientarsi?

Un buon arredamento taverna Lecco deve tenere conto di alcuni elementi imprescindibili: analizziamoli

Chi fosse alla ricerca di soluzioni di arredamento taverna Lecco o in altre località italiane può fare sicuro affidamento sui centri specializzati dove troverà personale altamente qualificato e specializzato nell’arredamento taverna che saprà aiutare ciascun cliente a trovare la soluzione più adatta alle proprie esigenze. Le taverne sono spesso zone della casa in stato di abbandono o semi-abbandono che presentano i segni dell’umidità e magari hanno un arredamento scarno ed essenziale. Grazie alla preziosa consulenza gratuita degli esperti in arredamento taverna Lecco potranno trasformare un ambiente vecchio e umido in un locale giovane, fresco, accogliente, funzionale e sicuro che sarà assolutamente perfetto per accogliere gli ospiti e intrattenerli, ma anche per ospitarli per la notte.

Come viene realizzato l’arredamento taverna Lecco

L’arredamento taverna a Lecco deve essere completamente funzionale e viene realizzato con i migliori materiali presenti sul mercato a ulteriore garanzia di attenzione a sicurezza e qualità. Le progettazioni di arredamento taverna Lecco vengono eseguite in modo del tutto gratuito dagli specialisti e vengono inviate al cliente in formato Pdf tramite posta elettronica consentendo una facile consultazione in qualsiasi momento. Il cliente potrà poi richiedere tutte le modifiche ai progetti arredamento taverna a Lecco che riterrà opportuni senza per questo dover affrontare alcuna spesa aggiuntiva. Chi avesse poco spazio a disposizione potrà comunque contare sull’esperienza degli specialisti per concentrare tutti gli elementi indispensabili in un unico ambiente. In caso invece di più spazio a disposizione per l’arredamento taverna Lecco si potrà dividere lo spazio in diverse zone magari utilizzando dei pannelli di cartongesso o tende e mobili alti. Di solito l’arredamento taverna a Lecco prevede una zona da adibire a cucina dove posizionare almeno un tavolo con delle sedie e un piano cottura e una seconda zona da adibire al relax o agli ospiti. In alcune occasioni si prevede anche l’istallazione di un camino o di una stufa così da rendere l’ambiente ancora più confortevole.

L’arredamento zotaverna Lecco si presenta in varie tipologie

Chi fosse indeciso sulle soluzioni di arredamento taverna Lecco da adottare comunque potrà consultare tutte le progettazioni già effettuate dai centri specializzati così da prendere spunto e affrontare scelte conseguenti. Molto spesso le soluzioni di arredamento taverna Lecco prevedono l’installazione di un bagno e di mobili come librerie e armadi contenitori per rendere l’ambiente polifunzionale. Un esempio concreto di soluzioni di arredamento taverna Lecco prevede l’inserimento nell’ambiente di una armadiatura in linea con l’arredamento e di un caminetto per cercare di ridurre al minimo la presenza di eventuali porte REI di accesso al garage. In pochissimo tempo affidandosi agli specialisti in arredamento taverna a Lecco si potrà trasformare vecchie taverne in locali in grado di ospitare famiglie o gruppi di amici senza alcun problema. Insomma se avete a disposizione degli ambienti umidi e in stato di abbandono parziale o totale non dovete disperare ma affidarvi in completa serenità e sicurezza agli specialisti del settore che appronteranno tutto il necessario per proporvi diverse soluzioni possibili in linea con lo spazio a disposizione e con le effettive necessità di ciascun cliente senza richiedere spese eccessive.

 

Bifosfonati odontoiatria Torino

Bifosfonati odontoiatria Torino: a cosa servono e chi li prescrive

Chi richiede i bifosfonati odontoiatria Torino sa bene quel che vuole

Nei centri specializzati nella cura dentale gli esperti del settore, quando necessario, potranno prescrivere ai pazienti anche i bifosfonati odontoiatria Torino, così da fornire delle risposte concrete a ogni tipo di patologia. Per una corretta salute dei denti comunque è necessario in primis prestare molta attenzione all’igiene dentale al fine di prevenire futuri disturbi che potrebbero rivelarsi anche particolarmente gravi. Oltre alla prescrizione di bifosfonati odontoiatria Torino, che si rende necessaria soprattutto per casi molto gravi, gli specialisti del settore possono eseguire levigature, sbiancamenti e detartrasi, procedure ideali per una corretta igiene dentale e per diffondere la cultura della prevenzione.

Grazie alle tecniche di ultima generazione si sfrutteranno i bifosfonati odontoiatria Torino in modo efficace

Le moderne tecniche odontoiatriche che vengono adottate dagli specialisti sono molto affidabili e servono a riportare alla luminosità originale i denti che nel tempo hanno subito un cambiamento della colorazione a causa di diversi fattori destabilizzanti come l’assunzione di vino, caffè, liquirizia e il fumo, divenendo geneticamente tendenti al giallo. Nei centri specializzati sarà possibile recuperare il bianco originale dei denti grazie a pratiche di sbiancamento dentale molto efficaci come il power bleaching, una pratica di sbiancamento professionale alla poltrona che prevede l’utilizzo di perossidi ad alta concentrazione. Anche senza i bifosfonati odontoiatria Torino dunque è possibile ottenere ottimi risultati grazie a prodotti dal grande potere sbiancante accentuato dall’azione di luci alogene e laser. Peraltro tali interventi sono anche molto rapidi, basti pensare che in meno di un’ora di trattamento il paziente otterrà una dentatura bianca, dicendo così addio a macchie di colorazione sgradevoli.

Oltre all’uso dei bifosfonati odontoiatria Torino ci sono altre tecniche

Altre tecniche di sbiancamento dentale sono domiciliari e prevedono una fabbricazione preliminare di mascherine personalizzate individuali in plastica trasparente per riprodurre fedelmente lo stampo delle arcate. In questo caso sarà poi il paziente ad applicare direttamente all’interno delle mascherine il prodotto sbiancante e potrà ottenere degli ottimi risultati sbiancanti senza alcuna controindicazione per i denti e senza la necessità di utilizzare bifosfonati odontoiatria Torino. Spesso molti commettono il grave errore di sottovalutare l’insorgere di alcune problematiche con il risultato che prima o dopo tale patologie possono apportare danni e dolori diffusi, costringendo al ricorso a bifosfonati per odontoiatria a Torino. Facendo un esempio pratico i bifosfonati odontoiatria Torino vengono prescritti soprattutto in caso di danni a livello dell’osso dentale o per prevenire l’osteoporosi a livello dentale. Non solo, i bifosfonati per odontoiatria a Torino vengono prescritti anche per velocizzare i tempi di guarigione e per recuperare la concentrazione ossea. Il consiglio quindi è quello di sottoporsi periodicamente a un controllo dentale così da permettere agli specialisti odontoiatrici di verificare l’effettiva salute dei denti e, nel caso dell’accertamento della presenza di eventuali patologie, di agire prontamente. La procedura normale comunque prevede di cominciare con una detartrasi e poi con lo sbiancamento dei denti, mentre i bifosfonati odontoiatria Torino, sia azotati che non azotati, vengono prescritti solamente nel caso della presenza di problematiche molto gravi e non altrimenti risolvibili. Insomma l’igiene dentale è davvero molto importante per prevenire patologie gravi, da qui la necessità di rivolgersi esclusivamente a professionisti del settore.